ABUS partner di “sicurezza” per Cortina Trophy

Aiutaci condividendo il comunicato nei social 🙂 Grazie

Un altro prestigioso brand affianca Cortina Trophy. ABUS, azienda leader nei sistemi di sicirezza, supporter della gara ampezzana con i suoi eccellenti prodotti.

 

A meno di 4 mesi dall’evento che, il 13 luglio, vedrà Cortina d’Ampezzo protagonista della mountain bike nazionale, un altro importante accordo è stato siglato tra Cortina Experience e un’azienda di prestigio. La teutonica ABUS supporterà Cortina Trophy con i suoi eccellenti prodotti.

 

Dal 1924 ABUS provvede a fornire un reale senso di sicurezza in tutto il mondo. In qualità di produttore con standard qualitativi tedeschi, ABUS fa in modo che i suoi prodotti si contraddistinguano per elevata affidabilità, lunga durata e facile utilizzo. Al fine di soddisfare l’incremento di richieste degli utenti nel settore privato e commerciale, ABUS offre un’ampia gamma di soluzioni di sicurezza innovative nei settori della sicurezza domestica, fuori casa e degli immobili. Del gruppo ABUS fanno parte le aziende ABUS August Bremicker Söhne KG, ABUS Security-Center GmbH & Co. KG e ABUS Pfaffenhain GmbH, con circa 3000 collaboratori in tutto il mondo.

 

ABUS fornirà i suoi dispositivi di sicurezza per le premiazioni, e più precisamente il pratico modello Bordo 6055/60 red.

 

Inoltre ABUS fornirà all’organizzazione dei dispositivi di sicurezza per il Safety Parking Bike Cortina Trophy, un’area dedicata alle bike degli atleti, dove verranno custodite nella massima sicurezza.

 

Il 30 aprile scade il secondo step, affrettati, dai 1° maggio la quota d’iscrizione paserà a 70 euro. Non perdere l’occasione d’iscriverti ad un costo vantaggioso, percorsi, servizi e pacco gara di prim’ordine vi aspettano a Cortina d’Ampezzo il 13 luglio per regalarvi emozioni forti!

RESTA AGGIORNATO! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Aiutaci condividendo il comunicato nei social 🙂 Grazie